L’attimo diventa eternità

Immagini affiorano dal silenzio. Hanno bisogno del silenzio per essere pienamente apprezzate.
Gherardo Scarpellini ha un background come fotografo professionista, che gli ha conferito il senso della composizione, delle luci e delle ombre, dei rapporti tra i volumi e le linee.
Il suo obiettivo è sempre stato quello di dipingere in maniera oggettiva, con sincerità, destrezza e senza compromessi.
In anni più recenti, grazie a condizioni di spazio più idonee, la sua attività è incrementata e molte idee vengono tradotte su tela, in dimensioni più dilatate.
BIO
Gherardo Scarpellini nasce a Cesenatico, un luogo dai colori pastello, azzurri e rosa che il cielo riflette sul paesaggio.
Quando ha cominciato a dipingere, ha studiato le tecniche dei pittori che più lo stimolavano, fino a trovare una sua sintesi espressiva attraverso il segno, il colore e i materiali che predilige.
Sembra, ad oggi, aver trovato la sua forma di espressione attraverso fogli dipinti con tecniche miste, che l’artista chiama più semplicemente ‘disegni’.
ESPOSIZIONI

Durante gli ultimi quindici anni ha esposto in mostre personali e collettive a Milano, Torino, Bologna, Firenze, Cesenatico e Palermo.