L’arte è sempre più astratta di quanto noi immaginiamo

Il mio Astrattismo
La pittura astratta mi permette di fissare su tela ciò che non si può vedere con gli occhi; creo immagini combinando colori, punti, schizzi, linee e forme per esprimere emozioni.
L’arte come musica
Nessuno ascolterebbe una canzone in un solo istante, allo stesso modo.
Le mie opere necessitano del tempo necessario per godere la forma, il colore, il movimento e la sua valenza estetica.
Il colore puro
Oltre la forma, è il colore che da forza alle emozioni, principalmente colori primari e puri. Mescolo colori forti per far emergere la coesistenza di più sensazioni all’interno di una stessa opera.
Eclettico
Il mondo è pieno di pittori che fanno lo stesso quadro perché l’utilizzo di uno stesso stile dà certezze e conferme. Personalmente, amo scommettere e divertirmi a fare di tutto.
BIO

Nasce a Messina il 2 marzo 1962.
Ha da sempre il pallino del disegno, della pittura e delle costruzioni.
Si diploma in studi tecnici, il suo lavoro gli dà  la possibilità di conoscere bene il materiale e, quindi, sperimenta di tutto.
Pur avendo sempre dipinto, è solo da qualche anno che lo fa in maniera professionale prediligendo il colore e lo spessore.
Ama le performance dal vivo e sperimentare nuove metodi e nuove soluzioni
Si possono vedere alcune delle sue performance qui https://www.youtube.com/@francescobavastrelli

MOSTRE E PERFORMANCE

La sua prima mostra personale si chiama AstrattaMente, evento in cui si esibisce con una ballerina nella realizzazione di una tela di 160 x 600.
Spettacolo allo stato puro

Together For Peace: una manifestazione dedicata alla pace dove con una pittrice russa e una fotografa ucraina realizza un tela riportante una stretta di man.

Colors Experience è un’altra performance in cui realizza dei pannelli con una modella stesa e agendo di dripping su di essa la forma de lei rimasta bianca.

Ikigai – Luglio 2022 –
Espone tre opere astratte e, durante l’inaugurazione, si esibisce con una performance live realizzando 5 tele con la partecipazione il pubblico

Agosto del 2022 realizza lo spettacolo Action Painitng a Villa Cianciafara realizzando 6 tele insieme alla modella di sempre Silvia Castelli che, bendata, esegue le texture delle opere. L’esibizione è accompagnata dalla musica live di un chiatarrista.

A Settembre del 2022 partecipa alla Notte D’Arte di Messina realizzndo 6 tele in action painting accompagnato da Giuseppe Vita al pianoforte.
Sempre a Settembre del 2022 organizza e realizza Note D’Arte, uno spettacolo dove realizza delle opere raccontando la storia della pittura moderna.

A Dicembre del 2022 partecipa al Pala Cultura realizzando 4 opere

Il 26 Dicembre 2022 partecipa al Sacro Fuoco Dell’Arte dove, insieme ad altri pittori, è stata realizzata una tela di 5 metri per 2 che, alla fine, viene incendiata.

A Maggio del 2023 la sua personale Emozioni A Colori una mostra dedicata al colore e alla musica. All’interno della mostra sfida il grande maestro Dimitri Salonia realizzando due opere poi date in beneficenza.

A Ottobre 2023 ha partecipato alla 5^ Biennale d’Arte Contemporanea di Salerno, con due opere dedicate alla musica.

In offerta!

Francesco Bavastrelli

Etna

cm 60 x cm 90
700,00
In offerta!

Francesco Bavastrelli

Rosso Vibrante

cm 60 x cm 90
700,00
In offerta!

Francesco Bavastrelli

Vita

cm 60 x cm 90
800,00
In offerta!

Francesco Bavastrelli

Strade

cm 70 x cm 90
700,00
In offerta!

Francesco Bavastrelli

Note Esplose

cm 90 x cm 90
700,00