L’intimità di un abbraccio

Il lavoro di Diletta attinge a immagini mnemoniche e risorse visive come punti di partenza alla ricerca di intimità, emozioni e identità, tra presente e passato, reale e irreale. Dipinge principalmente ritratti e corpi catturati in momenti privati, cercando il potere evocativo delle immagini celebrando la femminilità, la bellezza, l’eleganza e la forza delle donne esplorando relazioni, psicologie, sentimenti, legati a ricordi e sogni.

BIO

Diletta Innocenti Fagni è nata a Firenze nel 1988. Ha iniziato a studiare arte durante il liceo e successivamente ha deciso di proseguire gli studi a Roma. Si è laureata all’Università di Roma in arte, teatro e cinema. Vive e lavora tra Roma e la Toscana.

ESPOSIZIONI

PERSONALI:

  • 2020 – In my feelings / Albe Art Gallery – Emirati Arabi Unit.

COLLETTIVE:

  • 2021 – La voce del corpo – OnArt Gallery – Firenze, Italia;
  • 2021 – Arte na Quarentena / Mostra Museu – San Paolo, Brasile;
  • 2020 – Create because we care / Big Screen Plaza, New York, Stati Uniti;
  • 2020 – International Plastic Arts and Mixed Media / Osmaniye Korkut Ata University – Osmaniye, Turchia;
  • 2020 – Social Distancing / Piano Craft Gallery – Boston, Stati Uniti;
  • 2020 – L’Art au temps du coronavirus / Ecomusée Voltaire – Ginevra, Svizzera;
  • 2020 – Quarantine / The Curators – Parigi, Francia;
  • 2020 – Togetherness / The Brick Lane Gallery London – Londra, Regno Unito.